Andrea Martelli
Socio Fondatore

    2017

  • Health, Environment and Food: European Law and Risk Regulation Master c/o Università di Parma, Parma, 09 e 10 marzo 2017

     

  • La normativa sul recupero di rifiuti inerti non derivanti dal settore edile, convegno Fare i conti con l'ambiente, Palazzo Rasponi, Ravenna, 19 maggio 2017

     

  • I primi dieci anni di applicazione del d. lgs. 152/2006: un primo bilancio, Bologna, 06 giugno 2017

  • Valutazione di impatto ambientale (VIA), autorizzazione integrata ambientale (AIA) e bonifica, Bologna, 06 giugno 2017

  • 2016

  • I riflessi giuridici, convegno Autorizzazione Integrata Ambientale negli impianti di trattamento acque reflue e rifiuti liquidi, Gruppo di lavoro Gestione impianti di depurazione, Università di Brescia

  • Casistica giurisprudenziale in materia di gestione dei rifiuti, convegno il Collegato ambientale e le altre novità in materia ambientale, Unione di Confcommercio Imprese per l'Italia, Milano.

  • Profili ambientali di una tecnologia rivoluzionaria, convegno Stampa 3D: Contratti, IT, brevetti, sicurezza, ambiente, Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, Bologna

  • Il nuovo quadro normativo sui materiali da scavo, convegno Inertia 2016, Terre e rocce da scavo: il nuovo DPR - I sessione, Inertia, Ferrara

  • 2015

  • AIA e relazione di riferimento: stato dell’arte, Èupolis, ARPA Lombardia, Ordine dei Geologi della Lombardia, Milano

  • I controlli di qualità previsti dalla normativa ambientale sugli aggregati riciclaticonvegno Controlli di qualità e mercato degli aggregati naturali, riciclati e artificiali, Inertia, Ferrara

  • Incidenti rilevanti e prevenzioni incendi: evoluzione normativa e ricadute operative, Università degli Studi dell'Insubria, Varese

  • 2014

  • Nuove normative sui suoli: dalla centralità della bonifica alla responsabilizzazione dell’operatore, relazione nell’ambito del convegno La gestione dei materiali da scavo, Inertia, RemTech, Ferrara

  • Gestione dei materiali e dei rifiuti nell’ambito dei cantieri edili e delle bonifiche, Èupolis, ARPA Lombardia, Ordine dei Geologi della Lombardia, Milano

  • Nuovo decreto emissioni industriali, D.Lgs 46/2014 ed emissioni moleste, Confindustria Monza e Brianza, Monza

  • 2013

  • Le autorizzazioni ambientali, AUA e AIA, Confindustria Monza e Brianza, Monza

  • La filiera di gestione di rifiuti di pneumatici: obblighi e responsabilità degli operatori del settore, Progetto speciale Città Sostenibile di Greentire all’interno della Fiera Ecomondo, Rimini

  • Rifiuti e sottoprodotti di cantiere, Ordine dei Geologi della Lombardia e Naturein Onlus, Milano

  • Terre e rocce da scavo: Le novità introdotte dal governo Letta, Ordine dei Geologi della Lombardia e Naturein Onlus, Università degli Studi di Milano, Milano

  • Terre e rocce da scavo, Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati di Sondrio, Provincia di Sondrio, Ordine dei Geologi della Lombardia e Naturein Onlus, Sondrio

  • Il diritto dell’ambiente: peculiarità, problemi interpretativi, situazioni critiche e casi paradigmatici, seminario Diritto penale dell’ambiente e responsabilità amministrativa degli enti ai sensi del d. lgs. 231/2001, Scuola Superiore di Studi Giuridici, Scuola di Specializzazione in Studi sull’Amministrazione pubblica, Camera penale, F. Bricola, Bologna

  • La disciplina dell’End of Waste: problematiche per le imprese. Il nuovo Regolamento sul vetro, Assorecuperi, Milano

  • Tavola rotonda Terre e rocce da scavo, nuove norme… vecchi problemi! Ordine dei Geologi della Lombardia-NatuRein, Milano

  • 2012

  • Tavola rotonda Siti inquinati e gestione dei rifiuti: profili legali e tecnici. Le ultime novità normative e la giurisprudenza; esempi e casi pratici, Ordine dei Geologi della Lombardia-NatuRein, Milano

  • 2011

  • Autorizzazione integrata ambientale degli impianti di depurazione delle acque, Facoltà di Ingegneria, Università di Brescia

  • Il D.Lgs. 334/1999: una disciplina spesso dimenticata; problemi interpretativi e rischi sanzionatori, seminario Aspetti innovativi in materia di rischi di incidenti rilevanti. Dipartimento Ambiente-Salute-Sicurezza-DASS, Università degli Studi dell’Insubria, Varese

  • Evoluzione della normativa e giurisprudenza, convegno La Valutazione Ambientale Strategica: nuovi orientamenti tecnici e normativi, Dipartimento Ambiente-Salute-Sicurezza-DASS – Università degli Studi dell’Insubria, Varese

  • Il principio chi inquina paga e il ruolo degli Enti locali, Cesano Maderno

  • Analisi delle ultime novità riguardanti la normativa sulla gestione dei rifiuti, con particolare attenzione alle modifiche introdotte con il D. Lgs. n. 205/10 e con il nuovo T.U. SISTRI, Workshop Aggiornamento legislativo in materia di rifiuti-SISTRI, E-Ambiente, Marghera

  • 2010

  • Ruolo e orientamenti della giurisprudenza, convegno La Valutazione d’Impatto Ambientale: nuovi orientamenti tecnici e normativi. Dipartimento Ambiente-Salute-Sicurezza-DASS, Università degli Studi dell’Insubria, Varese

  • I giovani e la Convenzione Europea sul Paesaggio alla vigilia del X° anniversario della CEP, Cesano Maderno

  • I profili giuridici della Valutazione di impatto ambientale: normativa di riferimento e ruolo della giurisprudenza, convegno Valutazione di impatto ambientale. La legge regionale Lombardia n. 5/2010. Verifica e prospettive, Facoltà di Ingegneria - Università degli Studi di Brescia

  • 2009

  • L'autorizzazione integrata ambientale (AIA), seminario La riduzione integrata dell'inquinamento del Master di II livello Diritto dell’ambiente, Università degli Studi di Bergamo

  • 2008

  • Normativa Nazionale e Regionale in materia di bonifiche, II modulo Gestione rifiuti e bonifiche del suolo del Corso, La legislazione ambientale della Regione Veneto: aspetti normativi e aspetti tecnici, Certiquality, E-Ambiente, Marghera

  • Correttivo Ambiente D. Lgs. 4/2008. Come cambia il Codice Ambientale, Unione degli Industriali di Pordenone, Pordenone

  • VIA, VAS e IPPC tra normativa europea, statale e regionaleconvegno Le Metodologie di valutazione ambientale, Università Cà Foscari di Venezia, B&P Avvocati, Verona

  • 2006

  • Le sanzioni nella gestione dei rifiuti previste nella nuova norma ambientale: obblighi e responsabilità delle imprese, Ecoricerche s.r.l., Modena

  • Relazione Luci e ombre del d. lgs. 152/2006: aspetti positivi, criticità e occasioni mancate, convegno Strumenti di tutela alla luce del nuovo codice dell’ambiente, Università degli Studi di Ferrara, Aula Magna

  • 152/2006, Norme in materia Ambientale, lettura e primi indirizzi applicativi, Unione degli Industriali della Provincia di Pordenone

  • Quadro normativo e responsabilità civili e penali connesse all'attività di investigazione iniziale di un sito, seminario Relazione ed esecuzione di piani di investigazione iniziale, Fondazione Inycon, Menfi

  • 2005

  • Scuola Consulenti e Revisori Emas di Ancona, Ancona

  • 2004

  • Master universitario di I livello in Educazione Ambientale per lo Sviluppo Sostenibile, Università degli Studi di Udine, Facoltà di Scienze della Formazione e ARPA Friuli Venezia Giulia

  • 2003

  • Corso di legislazione ambientale, IAL Friuli-Venezia Giulia

  • Tecnico esperto sul sistema di gestione integrato Qualità Ambiente Sicurezza, Fondazione Giacomo Rumor, Centro di Produttività Veneto, Vicenza

  • Valutazione di Impatto Ambientale: metodi, indici, esempi, Politecnico di Milano

  • 2002

  • Corso di perfezionamento in sistemi di gestione ambientale, Università degli studi di Padova, Padova

  • Scuola permanente sui suoli e siti inquinati, IV^ sessione, Arpa Friuli Venezia Giulia, Cervignano del Friuli


Avvocato cassazionista del Foro di Milano, è stato professore a contratto di Diritto dell’ambiente nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Udine dal 2004 al 2010. Presso la stessa Università ha insegnato anche Legislazione ambientale e aspetti giuridici della Via (Facoltà di Agraria, anno accademico 2003/2004), Elementi giuridici delle Biotecnologie (Facoltà di Agraria, dal 2003 al 2006) e Diritto amministrativo (Facoltà di Ingegneria, anno accademico 2005/2006).

 

È Vicedirettore del portale di informazione giuridica Filodiritto (www.filodiritto.com).

 

Presta assistenza e consulenza ad imprese ed enti pubblici in materia di gestione dei rifiuti, bonifica di siti contaminati, autorizzazione integrata ambientale (Aia), valutazione di impatto ambientale (Via), incidenti rilevanti ("Seveso"), risarcimento del danno ambientale e in relazione alle varie forme di inquinamento (atmosferico, idrico, acustico, ecc.), anche nell’ambito di due diligence ambientali relative all’acquisto di terreni o stabilimenti industriali o ad acquisizioni societarie.

 

Assiste imprese ed enti locali in ricorsi innanzi ai Tribunali amministrativi di diverse Regioni e al Consiglio di Stato (instaurati, ad esempio, contro provvedimenti di diniego di autorizzazioni ambientali, ordinanze di rimozione rifiuti o di bonifica), nonché alle Commissioni tributarie (per controversie in materia di tassa sui rifiuti).

 

È membro del Comitato di direzione della rivista giuridica on-line Filodiritto (filodiritto.com). Dal 2016 partecipa al comitato tecnico di Anpar-Fise Unire (gruppo di lavoro materiali di scavo).

 

È autore di diverse pubblicazioni scientifiche ed ha partecipato come relatore a numerosi convegni ed iniziative formative.

 

Di recente ha seguito, ad esempio, i seguenti casi: utilizzo di sottoprodotti; gestione di materiali di riporto; modifiche non sostanziali in installazioni soggette ad Aia; adempimenti introdotti dalla direttiva "Seveso III"; aspetti regolatori della gestione delle biomasse; difesa contro sanzioni amministrative per violazione di prescrizioni Aia; ricorsi al Tar contro provvedimenti amministrativi in campo ambientale; responsabilità per la bonifica di siti contaminati nell'ambito di operazioni straordinarie; due diligence ambientali; contenzioso tributario in materia di Tari.