Matteo Riccardi
Collaboratore

Matteo Riccardi

Avvocato del Foro di Milano, si è laureato nel 2011 presso l’Università degli Studi di Pavia con una tesi in procedura penale dal titolo Intercettazioni e tabulati nel processo penale (relatore, prof.ssa Livia Giuliani).

È membro della Camera Penale di Milano “Gian Domenico Pisapia”.

Nel biennio 2014-2015 ha frequentato il Corso di perfezionamento e di specializzazione in diritto penale “Giorgio Marinucci”, tenuto presso l’Università degli Studi di Milano, dedicato alla criminalità dei “colletti bianchi”, alla giustizia penale e al diritto europeo e alla criminalità comune.

Nel biennio 2015-2016 ha frequentato il Corso biennale di tecnica e deontologia dell’avvocato penalista per l’abilitazione alla difesa d’ufficio, organizzato dalla Camera Penale di Milano e dall’Ordine degli Avvocati di Milano.

Nel 2017 ha frequentato il Corso di perfezionamento in "La responsabilità da reato degli enti collettivi ex d.lgs. n. 231/2001", tenuto presso l’Università degli Studi di Milano.

Nel novembre 2017 si è aggiudicato il 9° Premio Biennale "Avvocato Serafino Famà", conferito dalla Camera Penale di Catania con il patrocinio dell'Unione delle Camere Penali e del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Catania, per la redazione di un atto giudiziario penale in tema di ne bis in idem "convenzionale" e doppio binario sanzionatorio in materia ambientale.

È autore di alcuni articoli in materia di diritto penale e di procedura penale.

Collabora con ChilosiMartelli dal 2016. Cura l’aggiornamento normativo dello Studio in materia penale.

Si occupa, in particolare, di: responsabilità da reato delle persone giuridiche (d.lgs. 231/2001) e reati in materia di sicurezza sul lavoro.